Chilometro Cento. – Linea Gotica 1945-2015

Un altro giorno di crinali di erba secca. Giallo, spazzato dal vento.

Un piccolo ritorno in Toscana: da Lago Santo nuovamente sul confine, lungo un sentiero di pietre miliari settecentesche tra il Granducato di Toscana e quello di Modena.

Dall’Alpe Tre Potenze, il forte vento a pulire il cielo, permette di ammirare per un’ultima volta il Mar Tirreno. Ci ricorda, con malinconia e sollievo il terreno già calpestato.

In contrasto, nel versante nord fanno capolino anacronistici impianti di risalita, a ricordo di uno splendore che fu.

IMAG0294
image-287

Tra ruderi di postazioni strategiche tedesche e incisioni nella pietra di giovani che forse a casa non sono ritornati, scendiamo all’Abetone ed alle due piramidi del suo Passo, risparmiate dagli obici alleati. Marcando, inoltre, il chilometro cento.

IMAG0320
image-288

Spritz di fine tappa, prima di pranzo.

Lascia un commento