I lampioni rosa di Venezia.

A camminare di notte per Venezia, prima dell’avvento dell’illuminazione, c’era da avere paura.Per la conformazione stessa della città: era ed è facile perdersi in quel dedalo di strette calli, o scivolare dai ponticelli perennemente inumiditi e ritrovarsi in ammollo in un canale.Inoltre, complice l’oscurità, era possibile anche cadere preda di ladri ed assassini. Per questo […]