Connessioni podcast

Nell’immobile inverno di un anno strano è nato Connessioni podcast, una produzione artigianale, sperimentale e collettiva.

L’idea è nata da Francesca Vannucchi, vulcanica edicolante “indipendente”, che da Via di Corticella, a Bologna, davanti all’Istituto professionale Aldini – Valeriani, ha raccolto una piccola squadra di persone che avevano voglia di raccontare e dato vita a questo piccolo progetto multisfaccettato.

Le tematiche affrontate sono variegate: digressioni ed antologie letterarie, la narrazione del fumetto da un punto di vista artistico e storico, il camminare come mezzo per guarire ogni dilemma e per scoprire l’intorno, recensioni di libri e consigli di lettura, l’arte culinaria tradizionale e sperimentale, interviste alla ricerca della vita nei quartieri delle grandi città o nei piccoli paesi.
Una uscita a settimana, o magari due.
Una rubrica alla volta, narrate ciascuna da voci differenti, in una miscellanea di esperienze ed emozioni, che si spostano da un lato all’altro dell’intera penisola.


Per Connessioni podcast io mi occupo di una rubrica che porta il nome di questo blog e ne segue il filone.

In LA VIA DI FUGA racconto di trekking ed itinerari, certo, ma provo anche a trasmettere quello che in tanti anni di cura della logistica dei miei viaggi a piedi ho imparato, attraverso consigli pratici su come orientarsi, organizzare il proprio itinerario, tenere una corretta alimentazione e fare lo zaino. Inoltre, provo anche a raccontare cosa significa per me camminare, perché mi sono innamorata della montagna e come lei sappia, sempre, salvarmi.

Ci metto tutta la mia passione e mi diverto.
Anche se è, sempre, strano ascoltare la mia voce registrata, che mi appare così nasale e diversa dal solito.

E spero che chi deciderà di ascoltare le puntate si diverta a sua volta per quei dieci minuti, e possa trovare qualche spunto ed idea per partire.


Se, dopo l’ascolto, ci fossero commenti, consigli o critiche, tutti utili per migliorare, potete mandarmi una mail o commentare la pagina. Ci terrei, davvero, ad avere un feedback.


Le puntate:

Leggere una mappa – essere in grado di leggere una mappa è essenziale prima di mettersi in cammino.

La meraviglia degli Appennini – essere innamorati di un luogo e spiegare i perchè dell’innamoramento.

La lunga collana Appenninica – la spina dorsale della penisola italiana.

(basta cliccare sul titolo per passare direttamente all’ascolto.)


Connessioni podcast potete trovarlo su Anchor.fm e Spotify.

Ha anche una pagina instagram in cui poter seguire tutti gli aggiornamenti e le uscite.